Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Didattica Stage e tirocini

Stage e tirocini

EMERGENZA COVID-19: DISPOSIZIONI RELATIVE AI TIROCINI

In ottemperanza al Decreto Rettorale 107/2020 i tirocini per studenti già in corso che si svolgono all'interno dell'Ateneo sono sospesi in presenza e riprendono, previo accordo tra strutture di provenienza ed ospitanti, in modalità a distanza.
I tirocini in corso all'esterno delle sedi universitarie, anche fuori dell'Italia, possono essere proseguiti, salvo eventuali sospensioni deliberate dall'ente ospitante sede di tirocinio o richieste dal tirocinante. Nel caso in cui il tirocinio non venga sospeso, il tirocinante deve attenersi a tutte le misure precauzionali previste dalle autorità competenti e dall'ente ospitante per il contenimento dei contagi da Covid-19.
Le strutture ospitanti potranno presentare richiesta per la modifica del progetto formativo nel senso di svolgere le attività in modalità smart-working, compilando un modulo online dalla propria area personale. Le relative istruzioni sono visualizzabili su questa pagina web.
L'avvio di nuovi 'tirocini per studenti', anche fuori dell'Italia, è sospeso fino a nuove disposizioni. È comunque consentito l'avvio di nuovi tirocini se espletati in modalità a distanza (smart working, webinar, etc.), utilizzando la stessa procedura amministrativa prevista per i tirocini in presenza e utilizzando un registro presenze  visualizzabile su questa pagina
Come modalità residuale rispetto alla modalità ordinaria e utilizzabile solo fino al perdurare dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 il corso di studio/dipartimento può prevedere attività alternative di tirocinio coerenti con il percorso di studio scelto dallo studente e quantificabili in cfu, rivolte a studenti che: 
- prevedono di laurearsi entro il mese di dicembre 2020 e non riescono ad attivare il tirocinio a distanza; 
- sono impossibilitati a portare a termine, nella modalità a distanza, il tirocinio già avviato in presenza, seguendo la procedura ordinaria.

ATTIVAZIONE DEL TIROCINIO/STAGE

Per la gestione del Tirocinio/Stage il corso di studio si avvale del supporto dell’Ufficio Offerta formativa e Stage che mette a disposizione on line un elenco di enti/aziende convenzionate, nonché una bacheca di offerte di stage provenienti da enti/eziende.

La procedura di attivazione del Tirocinio/Stage si esplica attraverso la stipula di una convenzione sottoscritta dal soggetto promotore (Università) e il soggetto ospitante (Ente/Azienda) e la compilazione di un progetto formativo.

Informazioni e modalità operative per la stipula della convenzione e del progetto formativo, moduli, contatti, orari di apertura front-office stage sono disponibili all’indirizzo http://adoss.unimc.it/it/stage in cui è offerta una apposita sezione dedicata allo studente.

REQUISITI

Lettere e Storia

Le attività di stage possono essere svolte a partire dal secondo anno del corso di laurea di primo livello in Lettere (Cl. L-10) e nel primo e secondo anno del corso di laurea magistrale in Filologia classica e moderna (Cl. LM-14/15) e in Ricerca storica e risorse della memoria (Cl. LM-84).

OBBLIGATORIETÀ

L’attività di stage non è obbligatoria.

DURATA

Lettere e Storia

L’impegno per ogni attività di stage è da 1 a 6 cfu (1 cfu= 20 ore) acquisibili anche in attività differenziate.

CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI

Il numero di crediti formativi da accreditare all’attività di stage è quello indicato dal Piano degli studi o individuato dalle disposizioni didattiche dello stage (cfr. sotto) sulla base del monte ore svolto (vedi anche alla voce: durata).

TUTOR DIDATTICI

I CdL in Lettere e in Storia hanno identificato i seguenti tutor didattici incaricati dell’accreditamento: prof.sse Maria Grazia Moroni, Maela Carletti.

ELENCO ENTI/AZIENDE

Gli elenchi delle aziende/enti è disponibile presso gli uffici centrali dell’ADOSS. E' altresì possibile svolgere il tirocinio interno presso i Centri dell'Ateneo.

INDICAZIONE OPERATIVE PER L’ATTRIBUZIONE DEI CREDITI FORMATIVI

Lo studente deve consegnare la seguente documentazione:

  • registro presenze firmato in originale dall’azienda/ente e con timbro relativo
  • questionario di valutazione in itinere dello studente compilato e firmato in originale dallo studente (cfr. http://adoss.unimc.it/valutazionestage);
  • questionario di valutazione in itinere dell’azienda/ente compilato e firmato in originale dall’azienda con timbro relativo (cfr. http://adoss.unimc.it/valutazionestage);
  • questionario di valutazione finale dello studente compilato e firmato in originale dallo studente (cfr. http://adoss.unimc.it/valutazionestage);
  • questionario di valutazione finale dell’azienda/ente compilato e firmato in originale dall’azienda con timbro relativo (cfr. http://adoss.unimc.it/valutazionestage);
  • modalità consegna documenti: la documentazione deve essere consegnata alle docenti responsabili per l’accreditamento (cfr. voce: “Tutor didattici”).

PER INFORMAZIONI INERENTI AL NUMERO DI CFU E ALLE PROCEDURE DI ACCREDITAMENTO:

CdL in Lettere – L-03, in Filologia classica e moderna – LM-14/15 e in Ricerca storica e in risorse della memoria – LM-84: Luca Mazzarini - l.mazzarini3@unimc.it

DISPOSIZIONI DIDATTICHE DEL CORSO DI STUDIO

Disposizioni didattiche stage classi di laurea in LETTERE E STORIA